Teoria dei Segnali

Bel (decibel)

Il bel [B] (nome derivato dal fisico statunitense di origini scozzesi Alexander Graham Bell, 1847-1922) e l’unità di misura utilizzata per esprimere in scala logaritmica il rapporto tra due grandezze omogenee riferite a energia sonora o a energia elettrica. Date due misure della stessa grandezza (per esempio l’ampiezza di un segnale in uscita e l’ampiezza …

Bel (decibel) Leggi altro »

Segnale

Con il termine segnale, in telecomunicazioni, si intende rappresentare una grandezza fisica capace di portare con sé delle informazioni da trasmettere a distanza. Il concetto di segnale interviene in molti campi della scienza e della tecnologia. La natura fisica dei segnali può essere molto diversa ma la loro caratteristica di base è comune: il segnale …

Segnale Leggi altro »