Illuminotecnica

Luminanza

La luminanza, unità di misura la candela su metro quadrato (cd/m2), è definita come l’intensità luminosa emessa in una determinata direzione da una sorgente luminosa primaria, o per riflessione da una sorgente secondaria, riferita alla superficie apparente normale a tale direzione (L = I/Sα = I/S x cosα). La luminanza è quindi una grandezza vettoriale che dipende …

Luminanza Leggi altro »

Intensità luminosa

L’intensità luminosa, simbolo I, indica la quantità di flusso che si propaga in una determinata direzione. Essa può essere definita come la quantità di flusso luminoso radiato da una sorgente luminosa in una determinata direzione e nell’unità di angolo solido. L’angolo solido ω rappresenta la porzione di superficie sferica delimitata dalle semirette con origine nel centro …

Intensità luminosa Leggi altro »

Flusso luminoso

Il flusso luminoso, indicato con la lettera greca φ (phi), è una grandezza fotometrica che rappresenta la quantità di energia luminosa emessa da una sorgente primaria o secondaria (che trasmette o riflette la luce proveniente da una sorgente primaria) nell’unità di tempo (secondo). La sua unità di misura è il lumen (lm) che corrisponde alla …

Flusso luminoso Leggi altro »

Grandezze fotometriche

Le grandezze fotometriche sono grandezze fisiche definite a partire dalle grandezze radiometriche mediante pesatura con la curva di risposta spettrale dell’occhio umano (detta funzione di efficienza luminosa fotopica spettrale relativa). Ad ogni grandezza radiometrica corrisponde una grandezza fotometrica pesata sul fattore di visibilità relativo; dato che questo risulta uguale a zero al di fuori del …

Grandezze fotometriche Leggi altro »