Rapporto alesaggio/corsa

Per stabilire alcune caratteristiche di un motore a pistoni alternati, è utile definire il rapporto alesaggio/corsa come quel rapporto adimensionale che mette a confronto i valori (le dimensioni) dell’alesaggio e della corsa del cilindro-pistone in oggetto.

In base al valore del rapporto alesaggio corsa i motori endotermici vengono generalmente così denominati:

  • Motore “quadro” nel caso le due misure di alesaggio e corsa siano uguali;
  • Motore “superquadro” o “a corsa corta” nel caso l’alesaggio sia superiore alla corsa;
  • Motore “sottoquadro” o “a corsa lunga” nel caso l’alesaggio sia inferiore alla corsa.

Lascia un commento