Mole

La mole è la quantità di materia che contiene un numero di Avogadro di entità elementari. Ad esempio molecole, atomi, elettroni. La mole rappresenta l’unità di misura della quantità di sostanza nel sistema internazionale (SI).

È utile pensare alla mole come un numero ben determinato di particelle il tipo di particelle (che possono essere atomi, molecole, ioni, elettroni, altre entità o gruppi determinati di tali particelle) e non ad un peso definito. Un numero di Avogadro di particelle è contenuto infatti in pesi che differiscono da sostanza a sostanza. Dalla definizione si ricava che il peso di una mole di sostanza è uguale al suo peso atomico, o molecolare, o formale, espresso in grammi. Quindi il numero di moli relativo ad un dato peso in grammi si ottiene dividendo i grammi per il peso in grammi di una mole:

\[\textrm{numero di moli}=\dfrac{\textrm{peso in grammi}}{\textrm{peso in grammi di una mole}}\]

Lascia un commento