Mesentere

In Anatomia umana, il mesentere (o mesenterio) è un organo che, a partire dalla parete addominale posteriore, si connette all’intestino mesenteriale (digiuno ed ileo).

In Zoologia, un mesentere è una membrana all’interno della cavità corporea di un animale. Il termine identifica diverse strutture in diversi phyla: nei vertebrati è una doppia piega del peritoneo che racchiude l’intestino; in altri organismi forma partizioni complete o incomplete della cavità corporea, sia quella celomatica che, come negli Anthozoa, la cavità gastrovascolare.

Lascia un commento