Creep

In Metrologia i fenomeni di creep si manifestano quando varia il segnale in uscita dal trasduttore pur essendo costante il segnale in ingresso, nell’ipotesi in cui si possano ritenere costanti le condizioni ambientali esterne.

È una caratteristica metrologica funzione del tempo (dinamica) di uno strumento di misura.

Lascia un commento